Progetti di Intercultura

Il progetto "Cantastorie Itinerante" si inserisce nel percorso di conoscenza delle altre culture che l’IC sviluppa da molti anni attraverso letture, laboratori e incontri con persone provenienti da diversi paesi, studenti della scuola, (anche adulti del CTP o CPIA), genitori, esperti esterni. Si svolge in collaborazione con l’associazione Arcipelago della Solidarietà, che si occupa di rifugiati e li ospita in un edificio confiscato alla camorra. Gli alunni delle classi 1^B e 2^A hanno incontrato Patricia, nata in Costa d’Avorio, madre di quattro figli, che è venuta in Italia per amore, per seguire il marito, proveniente dal Benin, che è stato costretto a lasciare il suo paese. Si è realizzato anche un gemellaggio con una casa famiglia in Costa d’Avorio, basato su scambio di informazioni, invenzione di storie e un video, girato dai ragazzi stessi.

Il 23 maggio 2016 si è concluso il percorso del progetto  "Cantastorie Itinerante" alla presenza dei rifugiati ivoriani Patricia e Ibrahim, dei rappresentanti dell'associazione Arcipelago della Solidarietà e di AFN onlus. E' stato proiettato il video girato nella nostra scuola durante il laboratorio e i ragazzi delle classi 1^B e 2^A hanno letto le storie inventate dopo gli incontri. E' intervenuto l'assessore Fucito, del Comune di Napoli, che ha la delega alla cooperazione. Antonio Erra, di 2^B, ha suonato il brano "Humoresque" di Faber.

Galleria Foto